Ora il NO sociale, democratico e antiliberista deve indicare un’opposta via d’uscita dalla crisi

210d6987e141bd0c9fec0f71b4effe55

Con una partecipazione al voto che è andata oltre le attese, un gigantesco NO ha travolto Renzi e il suo governo, costretto alle dimissioni di fronte ad un dato numerico (uno scarto di ben 20 punti) che va al di là delle nostre più rosee aspettative ma soprattutto delle previsioni generali del mondo politico-istituzionale-massmediatico, a conferma che tale mondo è, nel l’insieme, sempre più lontano dalla vita reale e che tra i suoi protagonisti nessuno ha più la misura dell’entità del malcontento popolare.

Continua
115824390-aad7a9fd-37e4-44e1-b62a-49e6e91e4848

Con gran fanfara massmediatica ed equivalente entusiasmo, Il governo Renzi, da una parte, e Cgil, Cisl e Uil dall'altra, hanno annunciato il varo dell'iter dei contratti del P.I. e della scuola, bloccati da ben 7 anni.

Continua
docenti

La Legge 107/15 (la cosiddetta “buona scuola”) comma 124 definisce la formazione dei docenti di ruolo permanente, strutturale e obbligatoria. Si tratta di un segmento molto rilevante della riforma renziana, perché è uno degli strumenti centrali della trasformazione della scuola.

Continua

CAMPAGNA CONTRO L’ILLEGALITÀ E LE CONSEGUENZE DELLA LEGGE 107

salvagente
Continua

ROMA 15 OTTOBRE ORE 15.3 - 16 OTTOBRE ORE 9.30
SALA CONVEGNI COBAS VIALE MANZONI 55

cortei cobas
Continua
cobas_miur

I Cobas hanno sistematicamente contrastato, negli ultimi due anni, l’impatto deleterio della cosiddetta “Buona Scuola”. Abbiamo denunciato la logica privatistica della riforma dell'istruzione voluta dal governo Renzi, che ha portato a compimento il processo di aziendalizzazione della scuola.
 
E, così come abbiamo sempre lottato contro gli scellerati tagli al personale e ai finanziamenti attuati da tutti i governi nei decenni passati, abbiamo per ultimo denunciato l'iniquo meccanismo di assunzione previsto dalla legge 107, il discriminante e punitivo piano straordinario della mobilità, il principio arbitrario ed autoritario della chiamata diretta.

Continua
banner24
Continua
Miur 12.5.2016

Nelle Superiori, grazie allo sciopero dei docenti ed Ata e al boicottaggio degli studenti, saltano i quiz in una classe su quattro.

Decine di migliaia di lavoratori/trici in sciopero anche nelle Elementari, Medie e Infanzia. Docenti, Ata e studenti in piazza in più di 50 città, forte protesta al MIUR.

Ed ora avanti con la raccolta delle firme per i referendum e per cancellare i punti più distruttivi della legge 107.

Continua
NO-AL-PRESIDE-PADRONE

Una Preside di Nuoro sospende per sei giorni tre docenti covas per non aver voluto addestrare gli studenti ai Quiz Invalsi: Pratica, peraltro, condannata dallo stesso Invalsi.
 
La preside dell'Istituto Tecnico Agrario "B. Brau" di Nuoro, Innocenza Giannasi, ha emesso un incredibile ed illegittimo provvedimento disciplinare che conferma a quali gradi di mostruosa assurdità può portare lo strapotere dei presidi padroni voluto dal governo e dalla sua legge 107 di sospensione dall'insegnamento, per sei giorni, nei confronti di tre docenti dell'Istituto, tutte aderenti ai COBAS, per non aver voluto "propinare" alle/ai loro studenti/tesse prove di addestramento ai quiz Invalsi.

Continua
test-invalsi_large

Termina la prima fase dell’insensato rito Invalsi con un successo dello sciopero alle Elementari, malgrado centinaia di abusi e illegalità da parte dei presidi, a volte avallati anche da docenti già sottomessi al potere del padrone
 
Verso lo sciopero generale della scuola del 12 maggio contro i quiz Invalsi e contro la legge 107, con manifestazioni territoriali(a Roma, ore 10 al MIUR, V.le Trastevere)

Continua

Appuntamento a Roma, MIUR Viale Trastevere ore 10.00

Sciopero COBAS

Il 4 e 5 maggio sciopero dei docenti delle elementari contro i quiz.
Anche Cgil, Cisl, Uil e Snals oggi hanno convocato uno sciopero,
ma piazzandolo dieci giorni dopo il nostro. Perché non il 12 insieme, come proponiamo da mesi?
 
E’ partita la raccolta firme per i Referendum sociali contro la legge 107
e la cattiva scuola di Renzi, contro gli inceneritori e le trivelle, per i Beni comuni

Continua
Telefono_viola

TELEFONO VIOLA
Contro gli abusi e le violenze psichiatriche
PROCESSO MASTROGIOVANNI
L’ AMBIGUA SENTENZA
Condannati gli infermieri- Sconti di pena ai medici
Per tutti sospensione della pena

Continua
telefono viola
Continua
IMG-20161029-WA0008 (1)

Ieri, all’età di 66 anni dopo una lunga e grave malattia, è morta Adriana Demuro, sarda di origine trasferitasi a Pisa all’inizio degli anni ’70, docente di scuola elementare per molti anni alla scuola primaria “De Amicis”  del Villaggio Piaggio di Pontedera e da nove anni, per le sue precarie condizioni di salute, docente utilizzata in altri compiti all’istituto Superiore “Pesenti” di Cascina.

Continua
cobas
Continua
LOGO

Esprimiamo il nostro appoggio e sostegno a Nicoletta Dosio,insegnante in pensione, storica militante NO TAV e COBAS, vittima dei provvedimenti della procura di Torino per aver partecipato ad una lotta di oltre venti anni contro un’opera inutile e devastante per il territorio e l’ambiente della Val Susa.

Continua
SALVA-ATA
Continua

GIORNALE DEI COMITATI DI BASE DELLA SCUOLA

N.60 Maggio-Agosto 2016
Continua
Referendum 17 Aprile
Continua

I DOCENTI DI FASE C DICHIARANO GRAVISSIMA LA DISPARITA’ DI TRATTAMENTO PERPETRATA AI PROPRI DANNI DALL’ORDINANZA MINISTERIALE SUI TRASFERIMENTI

Continua

Tabella e primo vademecum

cobas (3)

 

In attesa della pubblicazione dell'ordinanza ministeriale sulla mobilità, proviamo a capire cosa è cambiato rispetto agli altri anni e quali saranno le nuove fasi con cui si attua la mobilità, sia territoriale che professionale, per il personale docente. Pubblichiamo, a tale riguardo, un primo VADEMECUM ed una SCHEDA riassuntiva sulla MOBILITA’ 2016-2017

Continua
DSC02352

Sostieni l'autorganizzazione di DOCENTI ED ATA nella SCUOLA !
Difendi i tuoi interessi contro i governi che distruggono la scuola pubblica bene comune, fuori dai sindacati oligarchici e concertativi !

Continua

La sezione lavoro della corte d'appello di Firenze e il giudice del lavoro di Lucca accolgono i ricorsi organizzati dai Cobas

IMG_20151113_114633
Continua
Piero Bernocchi

Cosa sta succedendo nelle scuole?
Sembra che docenti e Ata abbiano assorbito e metabolizzato
i “disastri” estivi (chiamata diretta e bonus premiale).
E così?

Continua
cesp

Come cambiano la scuola pubblica e la funzione docente ai tempi della legge 107
 
Giovedì 1 Dicembre h:8.30-13.30
Aula Magna I.I.S Buccari-Marconi
Via Valerio Pisano 7 - CAGLIARI

Continua
cesp

Come cambiano la scuola pubblica e la funzione docente ai tempi della legge 107
 
Venerdì 2 dicembre h:8.30-13.30
Aula Magna I.T.C.G. P.Chironi
Via Toscana 29 - NUORO

Continua
cesp

Il metodo natura per le lingue classiche: percorsi didattici sperimentali 
   
Martedì 15 Novembre h8.30-13.30
Lunedì 28 Novembre h15.00-18.00
Mercoledì 14 Dicembre h8.30-13.30
 
Sala Moscati-Chiesa del Buon Pastore
Piazza Pitesti 1 - CASERTA

Continua
cesp

Raccontami la Storia
Percorsi didattici per l’insegnamento della storia
 
Mercoledì 30 Novembre
Ore 9.30-13.00/14.00-18.30
Università Agraria di Bracciano
Via Sant’Antonio 23-BRACCIANO

Continua
cesp

Ruoli e compiti del personale A.T.A. in una scuola di qualità
 
Venerdì 25 Novembre h:08.30-13.30
Aula Magna L.S.S.E.Boggio Lera
Via Quartarone 3-CATANIA

Continua
cesp

Scuola e Costituzione
La legge di revisione costituzionale del 15 aprile 2016
 
Martedì 22 Novembre h9.00–18.30
Sala Nugnes Consiglio Comunale
Via Verdi 35 - NAPOLI

Continua
CESP_medium

Dall’autonomia alla legge 107/2015:
Inclusione, alternanza scuola lavoro e valutazione
 
Venerdì 18 Novembre ore 9.00-13.30
Aula Magna Liceo Marconi- PESCARA

Continua
CESP

La scuola ai tempi della legge 107
Come cambiano funzione Docente
e lavoro degli ATA 
Martedì 15 Novembre ore 8.20-13.40
presso I.T.I. Galileo Galilei
Via Aurelia Nord 342 -VIAREGGIO 

Continua
cesp

Scuola in carcere “Le Officine Culturali”
Laboratori interdisciplinari per la costruzione di identità
Verso la Giornata Nazionale de“Il Mondo che non c’è”
 
Venerdì 11 Novembre ore 9.00-17.30
Sala Teatro C.C. Rebibbia NC
Via Majetti 70 - ROMA

Continua
cesp

Educazione alla Costituzione
e leggi di revisione costituzionale
 
Mercoledì 9 Novembre h:16,00–19,30
Sede CESP-COBAS di Napoli
Vico della Quercia 22-NAPOLI

Continua
cesp

Contratto nazionale e Contrattazione d’istituto
 
Venerdì 28 Ottobre ore 8.45–13.15
Aula Magna I.I.S. “G. Valle”
Via T. Minio, 13 – PADOVA

Continua
cesp

Scuola della Costituzione o scuola-azienda?
ETICA... o etichetta:Il bivio dell’identità culturale e sociale
della funzione educativa dopo la legge 107/2015
Venerdì 28 Ottobre ore 8.30-17.00
Sede Provinciale CESP
Via dei Pilastri 43 rosso, FIRENZE

Continua
cesp

Identità culturale e sociale della funzione educativa dopo la legge 107

Venerdì 28 Ottobre ore 8.30-13.30
Auditorium Liceo Classico N. Spedalieri
Via Annibale Riccò - CATANIA 

Continua

Cosa è utile sapere prima di inoltrare la domanda

Continua

La recente Nota Miur sull'”organico dell'autonomia”, nella sua Premessa recita: “la Legge 107/2015 si pone la finalità strategica di dare piena attuazione all’autonomia delle istituzioni scolastiche”, dando “nuovo impulso agli elementi gia presenti nel sistema nazionale di istruzione, frutto di oltre 15 anni di lavoro intenso e proficuo delle istituzioni scolastiche autonome. In tale prospettiva, l’introduzione dell’organico dell’autonomia costituisce uno degli elementi piu innovativi”.

Continua
Azimut

Con il 5x MILLE sottoscrivendo l'apposita casella nel 730
o unico e indicando il codice Fiscale dell'associazione - 97342300585

Continua

INIDONEI

Manifesti