martedì, Aprile 23, 2024

Procedura conferimento supplenze docenti, finestra aperta per le istanze dal 17 al 31 luglio

Con Avviso prot. n. 41908 del 12/07/2027 la Direzione Generale per il Personale del Ministero dell’istruzione e del merito ha comunicato le date in cui è prevista l’apertura delle funzioni per la presentazione delle istanze di partecipazione alle procedure di attribuzione dei contratti a tempo determinato mediante scorrimento delle GPS.
Le funzioni saranno disponibili dal 17 luglio 2023 (ore 9) al 31 luglio 2023 (ore 14).
Le istanze potranno essere presentate esclusivamente in modalità telematica. La nota ricorda che la mancata presentazione dell’istanza comporta la rinuncia alla partecipazione alla procedura, mentre la mancata indicazione di talune sedi è intesa quale rinuncia per le sedi non espresse.
In caso di indicazione di preferenze sintetiche, l’assegnazione delle sedi all’interno del comune o del distretto è effettuata sulla base dell’ordinamento alfanumerico crescente del codice meccanografico delle istituzioni scolastiche.

Le istanze presenti nella piattaforma saranno due

  • domanda per assunzione finalizzata al ruolo da GPS sostegno prima fascia ed elenchi aggiuntivi (Vedi articolo)
  • domanda per attribuzione supplenze al 31 agosto o 30 giugno 2024 da GaE e GPS

Domanda supplenze: chi può presentarla

Domanda supplenze 2023/2024: interessa i docenti sia di GaE che GPS. Può presentarla anche chi lo scorso anno ha rinunciato all’incarico

L’attribuzione delle supplenze nell’anno scolastico 2023/24 avverrà tramite procedura informatizzata. Gli aspiranti inseriti nelle GaE e GPS potranno scegliere max 150 preferenze tra scuole, comuni, distretti. Quest’anno la possibilità verrà estesa anche gli aspiranti inseriti con riserva in attesa del riconoscimento del titolo estero.

La compilazione della domanda

Uguale agli altri anni

Conseguenze per chi non compila la domanda

Chi non presenta la domanda è consapevole che per l’anno scolastico 2023/24 non potrà ricevere supplenze da GaE o GPS al 31 agosto o 30 giugno 2024, né partecipare dalle graduatorie di istituto per la stessa tipologia di supplenza qualora nelle GPS non ci fossero più aspiranti da contattare.

I COBAS SCUOLA DENUNCIANO IL FATTO CHE NEL PERIODO DI COMPILAZIONE DELLE DOMANDE, GLI ASPIRANTI NON POTRANNO CONOSCERE LA DISPONIBILITA’ DELLE CATTEDRE. QUELLE, AD OGGI, MESSE A DISPOSIZIONE DAGLI UFFICI SONO SOLO CATTEDRE DI DIRITTO CHE PERALTRO SARANNO ASSEGNATE AL PERSONALE CHE SARA’ ASSUNTO A TEMPO INDETERMINATO.

QUINDI SARA’ UNA SCELTA AL BUIO!!

Altri articoli

Ultime notizie