giovedì, Giugno 13, 2024

I COBAS dal 13 al 15 giugno contro il G7 in Puglia

La Confederazione COBAS , protagonista fin dalla prima ora della costituzione del  Tavolo di Coordinamento NOG7, invita tutte e tutti a partecipare alle iniziative che ci saranno a Fasano e a Brindisi contro il G7 dal 13 al 15 giugno. I COBAS hanno profuso nelle attività del Tavolo un impegno significativo  rivolto a realizzare tante iniziative nel corso di questi mesi, riguardanti soprattutto la Palestina,  nonché i processi di militarizzazione crescente e le devastazioni ambientali che attraversano in particolare la Puglia. Abbiamo sempre considerato il Tavolo di Coordinamento NOG7 come strumento inclusivo , di allargamento,  mai di proprietà di qualcuno: e conseguentemente vi abbiamo agito. Quella del G7 in Puglia è una  occasione assai importante per cercare di contestare le decisioni già delineate sulla guerra; sulla falsa transizione ecologica; sulla lotta feroce per accaparrarsi i mercati dell’energia anche attraverso le guerre; sull’immigrazione, contro chi vuole alzare sempre più muri; su una alimentazione sempre più OGM. Le presenze al G7, oltre ai rappresentanti dei sette Paesi protagonisti, si sono ampliate strada facendo con la presenza di Papa Francesco, di Zelenski, del boia Erdogan , di Gutierres, di Ursula Von der Leyen , dell’Arabia Saudita, del presidente dell’India Modi, del presidente del Consiglio europeo, del presidente argentino Milei. Pensiamo che sia necessario attraversare il G7 con il massimo di sforzo alla partecipazione, accumulando quante più energie possibili per costruire un fronte comune per le lotte che ci aspettano nei prossimi mesi.Questo è il calendario delle iniziative del Tavolo Coordinamento NOG7 alle quali parteciperemo con il massimo impegno come COBAS:

13 giugno a Brindisi ore 9-14, Biblioteca Provinciale/viale Commenda, ControVertice sull’emergenza climatica, su energie e sui fossili, con interventi accademici, ONG europee e internazionali, co-organizzato dalla Campagna Nazionale Per il Clima Fuori dal Fossile; ore 20, Piazza VittoriaControCena dei poveri, una manifestazione contro la serata inaugurale/galà-cena del G7 al Castello Svevo. Dalle ore 18.00 interventi dei membri del Tavolo NoG7

14 giugno, mattina e pomeriggio a Costa Merlata/Ostuni presso Masseria Refrigeriodibattiti su guerre, riarmo, migrazioni ed energie. L’evento è organizzato dalla Campagna nazionale Fuori dal fossile con interventi anche da ONG israeliane e palestinesi

15 giugno, mattina, Masseria Refrigerio, Costa Merlata/Ostuniassemblea finale contro le Grandi opere inutili, costose e dannose; a FASANO h 15, manifestazione nazionale, corteo da piazzaMartinelli

 Confederazione COBAS

Altri articoli

Ultime notizie