Notizie

       

SOCIETA’, ECONOMIA E SCUOLA AL TEMPO DEL CORONAVIRUS

8834689_0_156_1701_1076_1000x541_80_0_0_b875847a55e75283b895809f0fbec81a

Sospensione delle lezioni e didattica a distanza: in questo scenario siamo costretti a muoverci da settimane, adottando le modalità che ciascuno/a ritiene più opportune, accomunati, docenti e studenti, dal riconoscimento di un primordiale bisogno di relazione e di contatto.

MASSIMO SDEGNO PER LE AFFERMAZIONI SESSISTE DI COSTANZO

Noi Cobas non possiamo che esprimere il massimo sdegno per le reiterate affermazioni sessiste pronunciate da Maurizio Costanzo durante la trasmissione radiofonica “Strada facendo” su Isoradio. Stigmatizziamo le dichiarazioni del giornalista (“quelle frustrate, perché mi rifiuto di chiamarle maestre”, "andare con un maschio di bocca buona” e a “divertirsi in galera con le guardie carcerarie”) 

LA SCUOLA INSEGNA A PRENDERSI CURA DEL PIANETA, ENI PUO' INSEGNARE A TRIVELLARE IL PIANETA

HUFnBaZiPOFqaaz-800x450-noPad

L'Educazione dei ragazzi, in questo momento storico, chiede altro.
I Dirigenti scolastici ritirino l'accordo con la Multinazionale del petrolio le scuole di tutta Italia adottino l'agenda Onu 2030 per progettare percorsi di cittadinanza attiva.

NON ABBIAMO BISOGNO DI STUDENTI/SOLDATO

Firmato a Palermo l’11 aprile 2019 un Protocollo d’Intesa fra il Comando Militare dell’Esercito e l’Ufficio Scolastico Regionale per la Sicilia. Vi si può leggere: “Il Comando militare dell’Esercito riserva particolare attenzione al mondo scolastico, accademico e scientifico per la diffusione dei valori etico-sociali, della storia e delle tradizioni militari, con un focus sulla funzione centrale che la Cultura della Difesa ha svolto e continua a svolgere a favore della crescita sociale, politica, economica e democratica del Paese”.