Seminario Nazionale CESP 12-13 Aprile 2018 C.C.Rebibbia N.C

Elogio della Costituzione (1948-2018)-La Scuola in carcere nei settant'anni della Costituzione

Giovedì 12 aprile 2018 - ore 16.00
Venerdì 13 aprile 2018 ore 8.30-17.30
Casa Circondariale Rebibbia - Nuovo Complesso
Via Raffaele Majetti, – Roma

Nuovo Immagine Windows Bitmap

PROGRAMMA DEI LAVORI 13 APRILE 2018

Ore 8.00 Registrazione dei partecipanti

Ore 9.30 Introduce Anna Grazia Stammati ( Presidente CESP)

Proiezione del Trailer "Lo cunto de li cunti" I detenuti della Casa di reclusione di Maiano presentano Lo cunto dei Ristretti

Saluti istituzionali- DA CONFERMARE

- Dott.ssa Rosella Santoro Direttore Casa Circondariale Rebibbia-Nuovo Complesso-Roma
- Dott.ssa Rosa De Pasquale Capo Dipartimento del Sistema educativo del sistema di istruzione e formazione
- Dottor Marco del Gaudio Vice Capo Dipartimento Amministrazione Penitenziaria
- Dott.ssa Gemma Tuccillo Capo Dipartimento per la giustizia minorile e di comunità
- Dott.ssa Flavia Cristiano Direttore Centro Per il Libro e la lettura (CEPELL-MIBACT)
- Dott.ssa Cinzia Calandrino-Provveditore Amministrazione Penitenziaria Lazio-Abruzzo-Molise-Calabria
- Dottor Antonio Fullone Provveditore Amministrazione Penitenziaria Toscana-Umbria
- Onorevole Walter Verini Commissione Giustizia Camera dei Deputati
- Dott.ssa Daniela Bonfirraro Delegata dal Presidente “Garante nazionale dei diritti delle persone detenute o private della libertà personale”
- Stefano Anastasia Garante delle persone sottoposte a misure restrittive della libertà personale-Regione Lazio-Umbria

Ore 11.00 Prima parte La Riforma penitenziaria

Marco Ruotolo - “Carcere e cultura, a settant’anni dall’entrata in vigore della Costituzione”-
 Professore ordinario di Diritto Costituzionale -Prorettore con delega per i rapporti con scuole, società e istituzioni- Università Roma Tre

Fabio Gianfilippi - “ La riforma penitenziaria: il carcere da rifare ”
Magistrato di sorveglianza. Componente della Commissione per la riforma dell’ordinamento penitenziario nel suo complesso.

La scuola in carcere: realizzazione delle opportunità di comunicazione con il mondo esterno e accesso all’informazione

Scuola-Teatro-Carcere 

“Il Teatro: laboratorio formativo interattivo. La sfida di un modello: dal controllo alla condivisione”.

Introducono Giorgio Flamini (Casa di Reclusione di Maiano-Spoleto) - Mirella Cannata ( Casa Circondariale Marassi- Genova)

L’Audio (video) libro
Il Pentamerone

Antonello Antonante (Direttore artistico del Teatro dell’Acquario di Cosenza)- Sandro Baldacci
(Direttore artistico Teatro Necessario/Teatro dell’Arca- Genova)- Francesca Maria Gatto (Centro per il Libro e la Lettura)-Vito Minoia (Esperto di Teatro Educativo e Inclusivo all'Università degli studi di Urbino - Carlo Bo- Presidente del Coordinamento Nazionale Teatro in Carcere")- Lello Serao (Direttore del Teatro Area Nord di Scampia-NA-, regista, attore)

Ore 12.00 Scuola-Biblioteca-Carcere “Le biblioteche: infrastrutture della conoscenza, ambienti inclusivi e trasformativi di apprendimento”

Assunta Di Febo -Centro per il libro e la lettura- MIBACT- Vittoria Gallina – Docente di Educazione degli adulti- Università La Sapienza- Roma- Rosa Maiello- Presidente Nazionale Associazione Italiana Bilbioteche()AIB- Luisa Marquardt- IFLA School Libraries – Università Roma Tre, Cattedra di Bibliografia e Biblioteconomia- Elena Zizioli- Ricercatrice Università “Roma Tre”, Dipartimento di Scienze della Formazione.

Ore 13.00 Strutturazione dei Gruppi di Lavoro I Laboratori formativi-interattivi Teatro-Biblioteca: il punto della situazione

Ore 13.30 Pausa pranzo

Ore 14.30 Ripresa dei Lavori

Ore 16.30 Restituzione Gruppi di Lavoro

Ore 17.00 Conclusioni Anna Grazia Stammati - Giorgio Flamini
ALLEGATI: