Comunicato di Solidarietà a Nicoletta Dosio

LOGO

Esprimiamo il nostro appoggio e sostegno a Nicoletta Dosio,insegnante in pensione, storica militante NO TAV e COBAS, vittima dei provvedimenti della procura di Torino per aver partecipato ad una lotta di oltre venti anni contro un’opera inutile e devastante per il territorio e l’ambiente della Val Susa.

Nicoletta non sta rispettando gli arresti domiciliari e rischia, quindi, il carcere. Nel frattempo continua ad uscire e a
partecipare alle iniziative di lotta. I COBAS sostengono lei e chi resiste contro le ingiuste imposizioni del Tribunale di Torino.

COBAS
Confederazione dei Comitati di base

GIORNALE DEI COMITATI DI BASE DELLA SCUOLA

Nuovo Immagine Windows Bitmap
Continua